Aiga. Associazione Italiana Giovani Avvocati

PCT Aiga invia centomila schede informative ai Tribunali

COMUNICATOSTAMPA

 

Oggi a Foggia la chiusura del congresso“Direzione Europa: riformare fuori dagli schemi”
Occhi puntati sul Congresso Nazionale Forense del 9 ottobre a Venezia

PROCESSO CIVILE TELEMATICO,
CENTOMILA SCHEDE INFORMATIVE
IN PARTENZA PER I TRIBUNALI DI TUTTA ITALIA

Realizzate dai giovani avvocati sono statedistribuite oggi a tutte le sezioni dell’AIGA.
La presidente Giorgi: “Un contributo allo snellimento dei costi che permetteràdi reinvestire nella giustizia”

(Foggia, 27/09/2014)  - Centomilaschede informative sul Processo Civile Telematico sono in arrivo nei tribunaliitaliani. Le ha stampate AIGA, associazione dei giovani avvocati, che oggi aFoggia, nella giornata conclusiva del congresso straordinario “Direzione Europa: riformare fuori dagli schemi”le ha distribuite ai 250 avvocati provenienti da tutte le sezioni dell’associazione.“Le distribuiremo nelle cancellerie enegli uffici giudiziari di tutta Italia”, spiega Nicoletta Giorgi,presidente nazionale di AIGA. “Lo scopo è quello di dare a tutti i colleghi indicazionioperative chiare ed efficaci sui vantaggi e i risparmi immediati che ilprocesso telematico consente”.

Le dieci schede costituiscono un’utile guida alle novità chedal 30 giugno scorso interessano il processo telematico. Passo dopo passo,all’avvocato viene quindi spiegato come consultarei dati di una causa in forma anonima anche da smartphone e tablet; comeconoscere la data di una causa anche senza essersi costituito; come estrarrecopia autentica dal fascicolo informatico. Il tutto dal proprio studio senzafare inutili code in tribunale o perdendo tempo al telefono.

“Conquesta iniziativa AIGA, che a maggio con un report mise in evidenza il ritardo dimolti tribunali nell’attuazione del Processo Civile Telematico, intende dare ilsuo contributo fattivo al buon andamento del PCT, elemento che consideriamo centrale per lamodernizzazione del sistema giustizia e lo snellimento dei costi checonsentiranno come ha annunciato il ministro Orlando venerdì di reinvestirenella giustizia” conclude Nicoletta Giorgi.

Il confronto sulla governancedell’avvocatura e l’appuntamento di Venezia

Proprioil Processo Civile Telematico sarà uno dei temi principali del XXXII Congresso Nazionale Forense che si terrà aVenezia, al Gran Teatro La Fenice dal 9 all’11 ottobre.“Oltre il mercato. La nuova avvocatura per la società del cambiamento” iltitolo di questo incontro, un'occasione di riflessione e di dibattito sugliattuali scenari della Giustizia e della professione forense. Il tema di unagovernance unitaria dell’avvocatura è stato al centro del dibattito conclusivodel congresso “Direzione Europa:riformare fuori dagli schemi”, che ha portato aFoggia 250 giovani avvocati provenienti da tutta Italia. Al dibattito hannopartecipato il presidente dell'OUA Nicola Marino, del presidente di Cassa Forense Nunzio Luciano, del componente del CNF Andrea Pasqualin, della presidente dell'ANF Ester Perifano, del presidente dell'UNCC Renzo Menoni e della presidente di AIGA Nicoletta Giorgi. Nel pomeriggio i giovani avvocati discuteranno a  porte chiuse della mozione che verràpresentata al Congresso Nazionale Forense di Venezia. 

Luogo:

Organizzatore:

Realizzato con la collaborazione di Aiga

Documentazione allegata

Il presidente

MICHELE VAIRA

iscritto alla Sezione Aiga di Foggia, è stato eletto Presidente nazionale al Congresso di Padova il 25 ottobre 2015.

Scrivi al presidenteScrivi al presidente icona

In EvidenzaIn evidenza

In Evidenza

Archivio »

Convenzione AIGA - ASSITECA Principe PCT Compensi professionali forensi

AIGA - via Tacito 50 - 00193 ROMA Tel: 06.6832427 - Fax: 06.97252204 - mail: info@aiga.it
Partita IVA: 97213330588 - Tutti i Diritti Riservati

Web design by e-project